Sporadiche fitte zona sinistra dell'addome

grazie dottor Hanke. Comunque volevo descrivere meglio la situazione. Anche oggi sporadicamente le ho avvertite sempre nella medesima zona come detto precedentemente. Oggi a pranzo ho mangiato legumi (nello specifico un po' di pasta con lenticchie bollite) e poi delle noci. Queste fitte le ho cominciate ad avvertire - se ricordo bene - il lunedì 16 perchè ricordo benissimo che domenica stavo bene. Il pranzo fu a base di pesce (gamberi, calamari) però tutto cotto, niente di crudo e soprattutto era tutto fresco appena pescato. dopo il pranzo mi ero andato a sdraiare sul letto e circa 1 ora e mezza dopo sono andato a camminare per 7 km, passo normale. Ricordo solo ad un certo punto feci uno scatto brevissimo in velocità e ricordo anche di aver avvertito un po' di dolore addominale ma non ricordo se prima o dopo che facessi quello scatto. In questi giorni non ho comunque perso senso dell'appetito, come ribadito le feci sono sempre del colore normale, le urine anche sono trasparenti o al massimo giallo paglierino. Il contorno occhi è bianco. Però appunto ho molta paura perchè questo sintomo può significare tutto e niente e può essere correlato anche a patologie gravissime che ho potuto leggere.... Non so sinceramente cosa pensare e cosa fare, essendo queste fitte sporadiche durante l'arco della giornata anziché continue con dolori acuti. Però appunto ci sono ancora e non vanno via... Ringrazio molto cordiali saluti

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non deve allarmarsi, sono sintomi molto comuni in specie nelle persone che stanno facendo uso di legumi, fibre vegetali e frutta secca.

Domande correlate

Colesterolo alto

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

La alimentazione che incide sui livelli di colesterolemia deve essere attenta a escludere grassi di origine animale, come latte e i suoi derivati, carni grasse, e uova.

Vedi tutta la risposta

Antibiotico

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Alcol e vino sono la stessa cosa e la loro assunzione in dosi moderate non può creare problemi. Diverso è il caso di una assunzione di dosi più consistenti durante la effettuazione di una...

Vedi tutta la risposta

Vene delle mani

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non conosco l’età del suo compagno e le sue eventuali pregresse e attuali patologie metaboliche e cardiovascolari. Non posso esprimermi.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio