Sostituire la pasta

Buongiorno, il medico di mio padre ha detto che deve eliminare pasta e pane dalla dieta per poter perdere peso e scongiurare un possibile rischio diabete. Ho fatto delle ricerche ma non riesco a capire se posso sostituire la pasta con farro, orzo perlato, perchè a parte l'apporto di fibre, mi sembra che anche questi comunque siano ricchi di carboidrati. Riso e quinoa a parte, avete dei consigli o delle dritte da darmi per poter mettere in tavola dei pranzi sani? Grazie

La risposta

avatar Nutrizione - Sara Gilardi Dott.ssa Sara Gilardi

Buongiorno, non è necessario eliminare completamente i carboidrati, basta limitarne la quantità, sceglierli integrali e abbinarli una buona porzione di verdura. Faccia iniziare a suo padre il pasto con una bel piatto di insalata mista e poi a seguire una porzione non troppo grande di primo integrale se possibile con sugo di verdure. Se ha poi ancora fame può proporgli un secondo semplice ed evitare di consumare il pane.Cordialità

Domande correlate

Cosa possono mangiare i diabetici

avatar Nutrizione - Sara Gilardi Dott.ssa Sara Gilardi

Buongiorno, non specifica di che tipo di diabete sta parlando. Indicativamente la verdura è concessa tutta, limitando  le carote cotte e le patate lessate. Con un diabete di tipo 2 è...

Vedi tutta la risposta

È corretto mettersi a dieta nell'adolescienza?

avatar Nutrizione - Sara Gilardi Dott.ssa Sara Gilardi

Buongiorno, in adolescenza si parla più di corretta educazione alimentare che di dieta, a meno che non ci siano delle patologie che obblighino ad un vero e proprio regime dietetico. Se mangia in...

Vedi tutta la risposta

Analisi sangue Vegani e Vegetariani

avatar Nutrizione - Sara Gilardi Dott.ssa Sara Gilardi

Buongiorno, oltre alle normali analisi di routine è bene contemplare annualmente, sideremia, omocisteina, folati e vitamina B12.Cordialità 

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio