Sintomi covid

Nel periodo della variante inglese, mentre lavoravo ho' avuto un forte fischio all' orecchio destro e un forte capogiro- vertigine durato circa 8-10 secondi quasi da svenire, dopo 5-6 giorni mi sono ammalato di covid,. La mia domanda è questa: può essere questo interpretato come un sintomo correlato proprio al covid,. (Mi scusi dottore x un po' non la disturberò più, ma ho' visto che lei è gentile e competente ). Grazie mille anche se non potrà rispondere,.

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Un acufene (così si chiama il fischio che lei ha avvertito all’orecchio destro associato al capogiro) non può essere correlato al Covid-19. Gli acufeni sono comunque sintomi che devono essere approfonditi e studiati perchè talvolta sono una espressione di una sofferenza cerebrale dovuta ad una ischemia o ad una neuropatia periferica del nervo acustico. Senta uno specialista neurologo che potrà consigliarle le indagini necessarie.

Domande correlate

Ho un rigonfiamento di ciccia ( morbido, non lipoma ) da anni sotto ascella destra ; ultimamente anc...

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Se la ecografia non ha evidenziato nulla non capisco perchè dovrebbe fare altre indagini (che nemmeno saprei consigliare).

Vedi tutta la risposta

Prisma 50mg

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Si può associare un antinfiammatorio alla terapia con Galattosaminoglicani(Prisma) se non ci sono altre controindicazioni.

Vedi tutta la risposta

Sintomi covid

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Certo che può essere asintomatica anche se, soffrendo di BPCO, i sintomi si possono sovrapporre.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio