Sifilide in fase di guarigione

Salve, in seguito ad alcuni rapporti a rischio tra dicembre e gennaio ho scoperto di avere la sifilide a febbraio ad inizio fase secondaria (macchie rosse sul corpo, linfoadenopatia e malessere generale). Ho effettuato inizialmente la VDRL, dove ho ricevuto solo il risultato POSITIVO, e pochi giorni dopo ho fatto il TPHA con valore 23,02 mg/dl metodo immunoturbidimetrico : riferimento <1 negativo : >1 positivo. Il giorno successivo ho iniziato con il mio curante la terapia: somministrazione di sigmacillina 2.4 nella prima settimana e altre 3 di sigmocillina 1.2 nelle tre settimane successive. Ho completato la terapia i primi di marzo e già da subito sono scomparsi i vari sintomi, ho effettuato le analisi ad un mese dalla terapia e a giorni riceverò i risultati. Vorrei chiedere una cosa, è possibile una negativizzazione del TPHA ? So che potrebbe rimanere positivo per tutta la vita... ma c’è un modo per poterlo negativizzare ?

La risposta

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Io credo che quando ci si affida ad una terapia (e al medico che l’ha prescritta) la soluzione migliore sia quella di portare allo specialista ogni dubbio. Comunque sia, è possibile le negativizzazione, ma se ciò non dovesse realizzarsi, sarà comunque una condizione asintomatica e priva di rischi.

Domande correlate

Calo libido sessuale a 21 anni

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Che una ragazza come Lei possa avere un calo del desiderio è del tutto possibile. Ovviamente dipende della cause, tra le quali, cronologicamente, mi pare abbia la sua importanza l’esordio...

Vedi tutta la risposta

Menopausa e non solo

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Escludiamo la menopausa, che non è fatto così recente. Credo invece che la sclerosi multipla, con tutti gli effetti presenti ma soprattutto quelli ipotizzati nel divenire, soprattutto da medici...

Vedi tutta la risposta

Mancanza di eccitazione

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Parto dal fondo, assicurando che la pillola non fa diminuire il desiderio sessuale, semmai sono le resistenze di tipo psicologico a creare questo effetto. Per quanto riguarda il generale calo del...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio