Sesso e ansia

Buongiorno dottore Da tempo ormai, mi capita di fare sesso e non sempre, ma alle volte, non riesco a finire in quanto non riesco ad avere un'erezione continua Ho fatto tutte le visite per verificare che non ci siano problemi di disfunzione ma e' tutto regolare a parte il primo controllo dove avevo il testosterone basso che ho curato con tostrex gel e un ciclo di Cialis il quale mi ha aiutato parecchio

La risposta

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

La carenza di testosterone può recidivarsi e quindi dare origine nuovamente al problema da Lei presentato. Se è passato un po’ di tempo dalla precedente terapia, si rivolga nuovamente al medico di fiducia. In ogni caso, sarebbe utile una valutazione psicosessuologica per valutare l’impatto dell’ansia sulla manifestazione del disturbo.

Domande correlate

Eiaculazione precoce

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Molto spesso l’eiaculazione precoce della masturbazione è molto più controllabile che non nel rapporto sessuale. Ogni persona conosce la propria reattività e quindi, come dice Lei, modula...

Vedi tutta la risposta

Attività sessuale

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Il Suo dubbio è comprensibile: resta però il fatto che per Sua moglie, evidentemente, questo non è un problema. Non ci sono molte soluzioni: se Sua moglie prendesse atto della situazione,...

Vedi tutta la risposta

Problemi con l’ansia da prestazione

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Affrontare il problema da solo non è mai consigliabile. Però può provare facendosi prescrivere dal suo medico di medicina generale un leggero ansiolitico, per verificare se ne trae qualche...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio