Senso di febbre

No dottore non credo si tratti di uno stato ansioso / stress oramai quasi tutti quando mi vedono se ne lavano le mani e mi dicono questo ! Ma io davvero mi sento la febbre vivo costantemente mattina pomeriggio sera questo forte senso che mi pregiudica di molto la vita quotidiana! Io non so magari penso sempre che ci sia un qualcosa di organico sotto anche una piccolezza come un infezione virale cronica o batterica che mi dia questi segni! Veramente mi sento amareggiato! Grazie mi scusi dello sfogo

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non deve sentirsi amareggiato per un qualcosa che non c’è e che le analisi a cui si è sottoposto possono tranquillamente escludere. La febbre non è un dato soggettivo ma è oggettivamente rilevabile e se la misurazione della temperatura corporea è normale il sintomo che lei riferisce non è attribuibile alla febbre, che non c’è.

Domande correlate

Presumibilmente Covid

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Bene per il tampone molecolare dal momento che la vaccinazione eseguita non protegge da ulteriori contagi anche se, ovviamente, il vaccinato non si ammala. I prossimo tampone potrà escludere un...

Vedi tutta la risposta

Linfocitosi e vaccino Pfizer

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non credo che noi dobbiamo insistere nella discussione sulla opportunità di vaccinarsi. Ormai oltre 4 miliardi di persone si sono vaccinate nel mondo e abbiamo elementi sufficienti per poter dire...

Vedi tutta la risposta

Brufolo viso

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Nessun problema se la infezione fosse persistente e molto estesa forse sarebbe opportuno aggiungere un antibiotico.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio