Sapore dolciastro cronico

Gentile Dottore, lo zio di un mio collega ha un tumore alla prostata con metastasi ossee purtroppo non passibili di radioterapia. Da un bel pò, oltre all'inappetenza, accusa un sapore dolciastro cronico e risalita di un sapore sgradevole appena cerca di mangiare qualcosa. Al momento si sforza di mangiare principalmente solo liquidi e un pò di pastina ma tutto con difficoltà . Assume Tachidol, all' occorrenza Oramorf, calcio carbonato e prima prendeva Durogesic. Segue anche una terapia ormonale. Quale potrebbe essere la causa? Grazie mille. Cordialmente

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

L’inappetenza e i sintomi gastrointestinali che avverte dopo mangiato sono sicuramente collegati alla neoplasia o alle terapie che sta conducendo per lenire il dolore osseo.

Domande correlate

Colesterolo alto

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

La alimentazione che incide sui livelli di colesterolemia deve essere attenta a escludere grassi di origine animale, come latte e i suoi derivati, carni grasse, e uova.

Vedi tutta la risposta

Antibiotico

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Alcol e vino sono la stessa cosa e la loro assunzione in dosi moderate non può creare problemi. Diverso è il caso di una assunzione di dosi più consistenti durante la effettuazione di una...

Vedi tutta la risposta

Vene delle mani

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non conosco l’età del suo compagno e le sue eventuali pregresse e attuali patologie metaboliche e cardiovascolari. Non posso esprimermi.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio