Salve dottore

Mi chiamo Graziana ho 29 anni.. vorrei un suo parere allora tre giorni fa sono andata in ospedale... a me tirava la gamba destra e pungeva anche nella caviglia.. e anche il fianco punge a lascia e prendi... siccome avevo avuto un poco di diarrea mi hanno fatto il sodio cloruro di 500 ml più mepral 40 mg... però ho difficoltà ad andare in bagno.. cioè vado sempre lenta però devo sforzarmi per farla... ma non è che mi ha fatto male queste cose k mi hanno fatto? Dico anche stesso l effetto di questi mediciali andrà via? Cmq sia nel esami é uscito k nn ho l appendicite... boh non so cosa fare lei che mi consiglia.? Perché io ho sempre dolori alla gamba destra e il fianco punge a lascia e prendi.. e poi mi devo anche sforzare per urinare ed ho anche tachicardia ho paura non so cosa fare... lei che mi consiglia grazie mille

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Il dolore irradiato alla gamba e al fianco fa pensare ad una sciatalgia. La somministrazione di sodio cloruro non può essere responsabile  dei sintomi che lei riferisce. La diarrea può avere altre cause non legate alla sintomatologia dolorosa e comunque deve semplicemente osservare un periodo di dieta priva di fibre vegetali (frutta e verdura) per ristabilire una corretta funzione intestinale.

Domande correlate

Pillola contraccettiva e dissenteria

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Ormai può tornare alle sue normali abitudini.

Vedi tutta la risposta

Eco color doppler e diagnosi di insufficienza venosa

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Significa che non c’è nè una tromboflebite superficiale nè una profonda e le immagini della varicosità al terzo medio distale della coscia depongono per un quadro tipico della...

Vedi tutta la risposta

Puntini rossi sul glande dopo rapporti non protetti

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Può trattarsi di una candida vaginale che  dà prurito alla donna e provoca un glande cosiddetto “a fragola” nel maschio ove, peraltro, la sintomatologia è più lieve e i...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio