Ritardo ciclo con test e beta negative.

Donna si 39 anni (74kg x 175cm). Ultimo ciclo il 3 marzo. Ad oggi ancora nulla. Fatto test l'8/3 (negativo) la beta il 16/3 (<0,10). A febbraio mi è venuto 2 volte a distanza di 15 giorni ( il 16/1 e il 3/2). Cosa potrebbe essere? Devo preoccuparmi? La beta potrebbe essere falsata? In attesa di una vostra risposta, cordialmente saluto Rossella

La risposta

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

La betahcg non può sbagliare, purché eseguita in corrispondenza del ritardo effettivo, ovvero calcolato dall’ovulazione. Le conviene pertanto eseguire ulteriore betahcg, ma vista l’irregolarità mestruale già avvenuta a febbraio, approfondire anche con esami di riserva ovarica (fattore AMH) ormoni tiroidei, anticorpi antitiroide e prolattina. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa

Domande correlate

Laparoscopia per esportazione ovaia destra

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Può essere provocato dai gas inseriti durante la laparoscopia. Lo faccia comunque presente al chirurgo. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Vedi tutta la risposta

EFFETTI COLLATERALI TERAPIA ORMONALE SOSTITUTIVA

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Non ritengo sia effetto della terapia, informi comunque il medico. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Vedi tutta la risposta

Salve mi riesce aiutare con un informazione ho avuto rapporto non protetto 22 settembre e ho avuto ...

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Ha avuto mestruazione successiva, quindi e’ molto improbabile. Se ha dubbi esegua test gravidanza. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio