Ritardare il ciclo

Buongiorno, Le scrivo in quanto sabato 17 luglio mi è arrivato il ciclo.. pertanto il prossimo sarà previsto per il 14 agosto.. avendo un ciclo molto abbondante e stando in vacanza , vorrei poterlo slittare quanto meno di un paio di giorni ( 16 agosto). Premetto che non assumo alcuna pillola anticoncezionale, pertanto volevo sapere se ci fosse qualche altra compressa che assunta mi permettesse di slittare di soli pochi giorni il prossimo ciclo. La ringrazio e attendo un suo riscontro Cordiali saluti

La risposta

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Potrà aggiungere progesterone o progestinico nella seconda fase del ciclo, per “allungarla”. Chieda al suo Ginecologo che le dirà come procedere Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Domande correlate

Gravidanza naturale e ICSI

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

La terapia di preparazione endometriale bloccava la sua ovulazione. La gravidanza è iniziata dal transfer.Cordiali saluti dottoressa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Vedi tutta la risposta

Quale acido folico assumere

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Uno che abbia la dose di 400 microgrammi, dosaggio minimo raccomandato in gravidanza.Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Vedi tutta la risposta

Linfonodi inguinali

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Consiglierei un tampone vaginale completo con ricerca anche del Trichomonase tampone cervicale con ricerca Chlamydia, Mycoplasmi e Ureaplasmanell’attesa Tiagin fast ovuli e poi LJLacto ovuli...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio