Risonanza magnetica e adenomiosi

Salve gentile dottoressa, siccome non riesco a prendere appuntamento subito con una ginecologa e siccome sono molto ansiosa le vorrei chiedere cosa significano queste frasi ritrovate nel referto della risonanza magnetica: "in sede fundica mediana paramediana sinistra, area di alterato segnale con minute focalità iperintense nel contesto e che determina salienza del profilo uterino che presenta diametri massimi pari a 34 mmx18mm dotata di disomogeneo enhancement post contrastografico reperto compatibile con adenomiosi". Secondo lei è un adenomiosi severa o leggera? Inoltre questa frase cosa sta a significare? "Ingombro intestinale nello scavo pelvico per verosimile prolasso e medializzazione del fondo cecale". Grazie mille e auguro buona giornata.

La risposta

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Il referto descrive area di adenomiosiTale descrizione va inserita nel contesto clinico per il quale le e’ stata prescritta la risonanza. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Domande correlate

Gravidanza otto settimane

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Si tratta di minaccie d’aborto, è necessario un controllo ecografico, terapia e riposo. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Vedi tutta la risposta

Mancata mestruazione a luglio

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

e irregolarità mestruali possono essere perimenopausali, normali alla sua etàSe ha dubbio di una gravidanza può eseguire una betahcg plasmatica. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano...

Vedi tutta la risposta

Ritardo ciclo.

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Risolve definitivamente il dubbio una betahcg su sangue. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio