Rinite allergica?

salve mi chiamo giuseppe e ho 28 anni vi scrivo perchè da sempre ho la rinite allergica, non lho mai trattata perchè tutto sommato i sintomi erano sopportabili faccio 5 o 6 starnuti al giorno non ho lacrimazione ne altri sintomi gravi. ho fatto due visite dalla pneumologo per sapere se avevo qualcosa ai polmoni e nulla tutto ok. io volevo fare la spirometria ma ha detto che è perfettamente inutile. ho prenotato una visita allergologica con prik test lunedi prossimo. volevo sapere una serie di cose 1) che rischio ho di sviluppare asma a questa età non avendo mai avuto episodi di dispnea 2) la rinite evolve sempre in asma?ù 3) meglio fare la spirometria? 4) a volte faccio colpi di tosse al mattino devo anda di nuovo dallo pneumologo? 5) come si puo prevenire asma? 6) asma è una malattia ereditaria del tipo c'è o non c'è? grazie a chi rispondera

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non credo che debba preoccuparsi dell’asma. Lo pneumologo ha escluso  che lei ne soffra e in passato non ne ha mai  sofferto, pertanto non si affanni a ricercarla e invece si concentri sulla rinite allergica e sui possibili rimedi che, una volta eseguiti i Prick test, potrà adottare anche con il consiglio dell’allergologo.

Domande correlate

Cefalea

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Il vomito cosiddetto “a fondi di caffè” è sicuramente dovuto ad un sanguinamento dello stomaco e pertanto sua sorella dovrebbe essere sottoposta ad una gastroscopia anche con una...

Vedi tutta la risposta

La mia temperatura normale è 35°, se sale a 36° ho la febbre?

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Superiore a 37°C.

Vedi tutta la risposta

Ho una piccola escrescenza sull’ano

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Si tratta con ogni probabilità di una emorroide sanguinante. Deve sentire un proctologo.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio