Rigonfiamento coscia

Buongiorno, da piu' di due anni ho un rigonfiamento sulla coscia, a circa un palmo del ginocchio. Non e' un nodulo ma un' area piu' gonfia, come un cuscinetto, che si estende per circa 5 cm. La cute e' normale e la zona non mi sembra dura.Il medico di base ipotizzo' un lipoma.Feci una ecg dei tessuti molli e il medico disse che era cellulite infiammata. Il referto dice "lo studio del reperto palpatorio al terzo inferiore della coscia destra evidenzia modesto ispessimento iperecogeno circoscritto all' adipe sottocutaneo". In due anni e' rimasto uguale, non ho avuto traumi se non aver tenuto la gamba alzata durante il parto avvenuto un anno prima.Cosa dovrei fare?

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Per essere una cellulite sembra strano che si sia manifestata solo da una parte e non in tutte e due le cosce. Perciò si potrebbe prendere in esame la possibilità di asportarla.

Domande correlate

Pressione sanguigna

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Degli integratori può fare a meno, i valori pressori vanno bene.

Vedi tutta la risposta

Respiro

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Potrebbe trattarsi di una sintomatologia legata ad una neuropatia periferica (dovuta ad una cervicopatia?).

Vedi tutta la risposta

Paura tumore pancreas o vie biliari

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

La RM addome tende appunto ad accertare la natura della irregolarità della Papilla di Vater.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio