Rialzi di temperatura al pomeriggio

Buongiorno, sono una donna, 40 anni, non fumo, bevo poco. La mia temperatura normale in genere è piuttosto bassa, intorno ai 36°, ma da alcuni mesi riscontro quasi ogni pomeriggio aumenti anomali, fino a 37.1-37.2°, per poi tornare nei range normali la sera. Le analisi fatte (emocromo, PCR, VES, LDH, fibrinogeno) sono tutte risultate nella norma; io però ho letto che questo tipo di rialzi termici potrebbe essere la spia di masse tumorali in crescita e mi sono un po' spaventata. Chiedo perciò quale possa essere la causa scatenante della mia febbricola pomeridiana, che ormai dura da marzo-aprile, e quali ulteriori esami potrei fare per escludere patologie serie. Grazie!

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Gli esami che lei ha effettuato possono escludere molte patologie di tipo neoplastico o reumatologico. E comunque a distanza di tempo, se il fenomeno febbrile persistesse, sarebbe opportuno ripeterle con altre ricerche cliniche che sarà il suo medico curante a consigliarle.

Domande correlate

Tac torace

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

significa che ci sono reperti attribuibili ad esiti di processi infettivo/infiammatori come quelli che si verificano in soggetti fumatori. 

Vedi tutta la risposta

Salve

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Se il nodulo non è cresciuto nel tempo e rimarrà di dimensioni costanti non si dovrà preoccupare; se invece ci sarà un accrescimento dovrà eseguire una ecografia dell’area cutanea in cui...

Vedi tutta la risposta

Dolori gola post vaccino

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non credo che i dolori che lei riferisce possano essere attribuiti alla vaccinazione e comunque bisognerebbe sapere quanto tempo è trascorso dalla vaccinazione.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio