Respiro pesante ansia asma o fissazione?

Buongiorno mi chiamo Giuseppe e ho 28 anni , da qualche mese avverto dei sintomi respiratori. Ovvero è come se sentissi il respiro un po' pesante . Sono stato dalla mia dottoressa che mi ha auscultato e mi ha detto che sono pulito. Non convinto sono stato dallo pneumologo che mi ha auscultato e ha detto che sono a posto. Avevo richiesto la spirometria mabha detto che è perfettamente inutile. A volte sento al centro del petto un rumore come se mancasse la voce in espirazione forzata il mio medico dice che probabilmente sono muchi .questo probabilmente mi preoccupa cosa posso fare? Ormai sono due mesi che c'è l'ho e la mia dottoressa dice che è normale sto fatto . Non so che fare

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Ha poco da fare, perchè ha fatto tutto. Potrebbe, se la sua dottoressa lo condividesse,. effettuare una radiografia del torace, ma credo che l’esito confermerà quel che già sappiamo e cioè che non ci sono problemi all’albero respiratorio.

Domande correlate

A mia mamma in montagna (700 mt) si gonfiano piedi e caviglie

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Gli edemi periferici degli arti inferiori hanno una molteplicità di cause: da quelle cardio-circolatorie, a quelle articolari, a quelle legate alla insufficienza venosa periferica. Per potermi...

Vedi tutta la risposta

Risonanza magnetica

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Potrebbe trattarsi degli esiti della rottura di una cisti ovarica.

Vedi tutta la risposta

Covid

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

L’ha fatto, come lei ha detto, con la mascherina, per cui non deve temere nulla.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio