Residui rossi nelle feci

Buongiorno chiedo un piccolo chiarimento su una questione Questa mattina, dopo aver fatto colazione e passate circa 3 ore, ho sentito l'esigenza di andare in bagno. Ho riscontrato nelle feci - di color marrone non troppo scuro - dei pezzi rossi piccoli che ad occhio mi sembravano larghi qualche millimetro. Mi sono allarmato perchè non mi era mai capitato. Tengo a precisare che ieri sera - verso le 19.45/20.00 - ho mangiato due fette di pane con olio e pomodori con tutta la buccia oltre al succo al suo interno e un uovo sodo più un mandarino. Avendo un metabolismo veloce, dopo esser tornato a casa verso l'1, ho nuovamente mangiato delle mandorle, nocciole e noci di macadamia più un piccolo mandarino. Questa mattina invece ho fatto colazione con tè verde, una banana, un misto di frutta secca (nocciole, arachidi, mandorle, noci di macadamia) e 5 fette biscottate 100% integrali. La presenza di questi pezzi rossi potrebbe essere dovuta alla cena di ieri? Aggiungo inoltre che ogni anno eseguo sempre il prelievo sanguigno, quest'anno fatto a novembre e tutto era nella norma. Grazie in anticipo per eventuali risposte, Buona domenica

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Sicuramente si tratta di residui alimentari. Non c’è di che preoccuparsi.

Domande correlate

Colesterolo alto

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

La alimentazione che incide sui livelli di colesterolemia deve essere attenta a escludere grassi di origine animale, come latte e i suoi derivati, carni grasse, e uova.

Vedi tutta la risposta

Antibiotico

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Alcol e vino sono la stessa cosa e la loro assunzione in dosi moderate non può creare problemi. Diverso è il caso di una assunzione di dosi più consistenti durante la effettuazione di una...

Vedi tutta la risposta

Vene delle mani

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non conosco l’età del suo compagno e le sue eventuali pregresse e attuali patologie metaboliche e cardiovascolari. Non posso esprimermi.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio