Referto risonanza

Buongiorno Due anni sono stata operata in laparoscopia di endometriosi pelvica severa profonda con resezione discoide retto , Shaving rettale , isterectomia ecc .... Dopo l’intervento la situazione è peggiorata con dolori addome inferiore e superiore , problemi ad evacuare e dolori sia durate che dopo. Sono costretta ad assumere lassativi altrimenti la situazione peggiora . Assumo Targin per gestire i dolori . Ho fatto una risonanza con mezzo di contrasto . Referto : In sede pararettale anteriore sinistra strie di aspetto fibrotico che si estendono anteriormente sino a raggiungere l’uretere iuxtameatale omolaterale , che appare retratto ed angolato in assenza di significative dilatazioni a monte. Retratto anterolateralmente a sinistra anche il retto, subito al di sopra della sutura chirurgica. A tale livello , nel contesto delle strie descritte , si evidenzia inoltre un nodulo ipervascolarizzato di 6 mm riferibile verosimilmente a focolaio di endometriosi profonda. Versamento ematico nello scavo pelvico. Esiti di ovarosospensione bilaterale. A destra corpo luteo di circa 1.9 cm. A sinistra cisti follicolare di circa 1.3 cm. Sono andata dal ginecologo e mi ha detto che il nodulo non è riferibile a endometriosi e mi ha consigliato ad andare da un chirurgo. Il chirurgo mi ha detto che ci sono una serie di problemi e che non è di sua competenza e di rivolgermi presso un centro specializzato . Qualcuno potrebbe consigliarmi come procedere e cosa fare e a chi rivolgermi ? Ma veramente è una situazione difficile la mia ? O ha esagerato il chirurgo?

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

La sua è una situazione difficile, anche se non grave. Occorre affidarsi ad un ginecologo molto esperto e chirurgicamente molto preparato, che sappia affrontare e risolvere il suo problema

Domande correlate

Paura reazione allergica

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non può trattarsi di una reazione allergica, le cause dei suoi sintomi sono di altra natura.

Vedi tutta la risposta

Fegato cure termali?

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non so a quali cure termali si riferisce, ma se allude alle cure termali o di tipo balneoterapiche o aerosoliche non ci sono problemi; sulle cure termali idropiniche riterrei che ugualmente non ci...

Vedi tutta la risposta

Epistassi anziana diabetica

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Può darsi che siano entrambi questi fattori -la ipertensione arteriosa e l’uso dell’acido acetilsalicico (Cardioaspirin) – a entrare in gioco nel determinare le epistassi. Per...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio