Rapporto sessuale a rischio e pillola anticoncezionale

salve dottoressa le scrivo per avere un parere riguardo al fatto che 24 ore fa ho avuto un rapporto con il mio ragazzo che non vedevo da due mesi.Io prendo la pillola da cinque mesi ma nell’ultimo mese l’ho assunta in orari un po’ irregolari ( 22, 23 ,24 ma mai con distanze maggiori). Un solo giorno mi sono dimenticata di prendere la pillola ed è stato circa venti giorni fa. Il rapporto che abbiamo avuto è stato privo di altri tipi di contraccezione e lui è venuto fuori di me.Oggi però ho notato delle tracce che sembrano essere di sperma quindi potrebbe essere che non è avvenuto totalmente fuori. Secondo lei si tratta di un rapporto a rischio e quindi dovrei assumere la pillola del giorno dopo oppure no? In caso dovessi prenderla come dovrei regolarmi con la pillola anticoncezionale?

La risposta

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Non è possibile fornire certezza in merito al quesito. Se non deve assolutamente rischiare una gravidanza ricorra alla contraccezione d’emergenza. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Domande correlate

Scariche di dissenteria e pillola

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

confermo quanto dice. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Vedi tutta la risposta

Ritardo mestruale

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Certamente può essere una gravidanza in fase iniziale. Esegua presto una betahcg plasmatica. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Vedi tutta la risposta

CICLO E COVID

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Non c’è correlazione. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio