Quanto tempo occorre perché un miorilassante produca i suoi benefici ?

Buonasera, Il mio Fisiatra mi ha prescritto una compressa di flexiban per cervicalgia. Sono tre giorni che prendo una compressa la sera ma per il momento ho avuto solo effetti relativi. È possibile che debba ancora pazientare? Mediamente quanto tempo occorre affinché possa generare benefici? Mi ha prescritto questa terapia per tre mesi, leggevo però sul foglio illustrativo che non si consiglia di passare le due settimane.

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Tre giorni di terapia con la Ciclobenzaprina (Flexiban) sono pochi per valutarne l’ efficacia ma è anche vero che il suo uso è generalmente sconsigliato per cicli terapeutici troppo lunghi, superiori ai 15 giorni. Senta il fisiatra per un suo parere.

Domande correlate

Aiuto ho ingerito sangue dal naso

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non succede nulla di grave se ha ingerito piccole quantità del suo sangue.

Vedi tutta la risposta

Bolla lucida nella conca auricolare

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non posso azzardare una diagnosi perchè possono essere innumerevoli le cause di una simile manifestazione cutanea. Deve per forza farsi vedere dal suo medico o da un dermatologo.

Vedi tutta la risposta

Mononucleosi

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Mi pare obiettivamente strano che una mononucleosi si possa ripetere una volta l’anno per ben 4 anni. Riterrei più probabile che gli episodi febbrili recidivanti siano addebitabili ad altre...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio