Quanto dura e da cosa può essere ostacolato l impianto embrionale in utero?

Buongiorno, mi è successo alcune volte di iniziare a vedere il muco cervicale per 2 o 3 giorni ma poi a causa di febbre, mal di testa o altro spariva per poi ritornare quando stavo meglio e riprendere il processo ovulatorio facendo sì che avvenisse l ovulazione anche se in ritardo. La mia domanda è però un'altra: Nel caso ci sia già stata da pochi giorni l ovulazione e anche il concepimento, se subentrano infezioni vaginali seppur non gravi, una febbre leggera eccetera l impianto embrionale in utero è meno probabile che si verifichi? Quanto tempo ci mette l embrione ad attecchire? So che dovrebbe avvenire dopo circa una settimana/8 giorni dal concepimento. Se l organismo è impegnato a combattere delle leggere infezioni esso ha meno probabilità di avvenire? Grazie.

La risposta

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Il muco non viene condizionato da febbre e cefalea, ma dai nostri ormoni (estrogeni)Pertanto ciò che descrive e’ anomalo, le consiglio di farsi seguire ed eventualmente eseguire monitoraggio ovultorio ecogtafico. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Domande correlate

Futura gravidanza

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Se ha avuto rapporti anche nei giorni fertili da un anno, le consiglio di rivolgersi ad un ginecologo esperto di fertilità di coppia che potrà fare gli approfondimenti necessari su di lei e sul...

Vedi tutta la risposta

Ciao mi sono fatto papà test ecco qui disse “ alterazioni citologiche di tipo reattivo associate ...

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Vuol dire che le cellule mostrano cambiamenti, provocate da uno stato infiammatorio. Dovrà dunque curare tale infiammazione locale. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Vedi tutta la risposta

Condilomi o Papillomatosi fisiologica vestibolare?

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Non è possibile e non si comprenderebbe da una foto. Le consiglio una nuova colposcopia/vaginoscopia/ vulvoscopia con persona esperta. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio