Quanto dura e da cosa può essere ostacolato l impianto embrionale in utero?

Buongiorno, mi è successo alcune volte di iniziare a vedere il muco cervicale per 2 o 3 giorni ma poi a causa di febbre, mal di testa o altro spariva per poi ritornare quando stavo meglio e riprendere il processo ovulatorio facendo sì che avvenisse l ovulazione anche se in ritardo. La mia domanda è però un'altra: Nel caso ci sia già stata da pochi giorni l ovulazione e anche il concepimento, se subentrano infezioni vaginali seppur non gravi, una febbre leggera eccetera l impianto embrionale in utero è meno probabile che si verifichi? Quanto tempo ci mette l embrione ad attecchire? So che dovrebbe avvenire dopo circa una settimana/8 giorni dal concepimento. Se l organismo è impegnato a combattere delle leggere infezioni esso ha meno probabilità di avvenire? Grazie.

La risposta

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Il muco non viene condizionato da febbre e cefalea, ma dai nostri ormoni (estrogeni)Pertanto ciò che descrive e’ anomalo, le consiglio di farsi seguire ed eventualmente eseguire monitoraggio ovultorio ecogtafico. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Domande correlate

Laparoscopia per esportazione ovaia destra

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Può essere provocato dai gas inseriti durante la laparoscopia. Lo faccia comunque presente al chirurgo. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Vedi tutta la risposta

EFFETTI COLLATERALI TERAPIA ORMONALE SOSTITUTIVA

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Non ritengo sia effetto della terapia, informi comunque il medico. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Vedi tutta la risposta

Salve mi riesce aiutare con un informazione ho avuto rapporto non protetto 22 settembre e ho avuto ...

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Ha avuto mestruazione successiva, quindi e’ molto improbabile. Se ha dubbi esegua test gravidanza. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio