Protrusioni L4 L5 S1

10 anni fa ebbi un evento che mi costrinse a stare a letto per una settimana e solo dopo le classiche siringhe di muscoril e Voltaren mi sono ripreso lentamente . Ma da allora soffro in continuazione con diverse fasi acute durante l'anno. Se cammino mezz'ora al giorno con continuità mi fa male , se non lo faccio mi fa male uguale. Ho fatto anche tecar ma è stato peggio perché non avendo dolore ho fatto movimenti sbagliati e mi sono bloccato. Anche la piscina non ha funzionato pur facendo solo stile dorso. Si richiedono consigli grz in anticipo

La risposta

avatar Fisioterapia - Gabriele Pucciarelli Gabriele Pucciarelli

Gentile paziente, le protrusioni discali spesso non sono la causa del dolore, nonostante siano rilevabili dalla RM. Le cause possono essere meno gravi (muscolari, articolari) e sono trattabili con diversi mezzi: trattamento farmacologico (durante la fase acuta, in caso di infiammazione), terapia manuale, rieducazione posturale, esercizio terapeutico. La sola terapia fisica (tecar) potrebbe essere inefficace, in alcuni casi, se non affiancata da altri tipi di trattamento. Evidenze scientifiche recenti dimostrano che la rieducazione tramite esercizio fisico mirato (esercizi scelti in funzione delle problematiche del paziente e/o rieducazione posturale) è il mezzo migliore per il trattamento della lombalgia. Spesso il risultato migliore è raggiungibile con un trattamento che comprenda diversi di questi strumenti con continuità, per un tempo che può essere variabile da paziente a paziente. E’ fondamentale poi mantenere il risultato con l’attività fisica. E’ importante anche, in alcuni casi, il controllo dell’alimentazione. Le consiglio quindi di rivolgersi ad un collega Fisioterapista per un programma di trattamento che preveda diversi di questi strumenti; le suggerisco inoltre di seguire con pazienza il piano di trattamento. Saluti

Domande correlate

Cause del dolore lombo sacrale

avatar Fisioterapia - Gabriele Pucciarelli Gabriele Pucciarelli

Gentile paziente, una contrattura o una sindrome miofasciale dolorosa del muscolo piriforme può causare la sintomatologia che Lei riferisce. E’ consigliabile però escludere prima una...

Vedi tutta la risposta

Cattiva digestione: colpa del diaframma?

avatar Fisioterapia - Gabriele Pucciarelli Gabriele Pucciarelli

Gentile paziente, sì, una problematica di diaframma può causare questi sintomi. Ovviamente, però, prima è bene escludere altre problematiche. Le consiglio, quindi, di consultare il Suo medico...

Vedi tutta la risposta

Tensione ai muscoli tibiali

avatar Fisioterapia - Gabriele Pucciarelli Gabriele Pucciarelli

Gentile paziente, Le suggerisco di continuare con quanto Le è stato consigliato. Sarebbe utile in questi casi rivolgersi ad un Podologo per valutare se l’appoggio del piede è corretto, ed...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio