Prostitute seguito 1

Dott.re grazie infinite per la sua risposta; dopo i primi giorni che continuavo a piangere, ora ho iniziato a immaginarlo la, a praticare le sue esperienze, intanto che io ero a casa tranquilla e serena con la completa fiducia in lui. Questo mi fa morire dentro, ogni piccola cosa ora mi fa pensare male, non mi fido più e non ho stima per quello che ha fatto. Nonostante questo mi sento in colpa, perché credo che quando succedono le cose sia sempre colpa di entrambi e questo mi ha frenato nel dirgli che so tutto e per questo pensavo di inventarmi una scusa e lasciarlo nel suo castello. Le ragazze che ha frequentato sono 20-30 anni , possibile che lui non lo veda come un tradimento nei miei confronti ma solo "voglie" da togliersi una settimana all'anno? Se fosse così forse potrei vedere il tutto diversamente? O forse sono solo sconvolta e non riesco ad accettare che sono la protagonista di questo brutto film? Grazie ancora di cuore!

La risposta

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Che Lei possa sentirsi in colpa per qualche presunta mancanza, mi sembra del tutto fuori luogo. E qui non parliamo di una esperienza estemporanea, una tantum, ma di un comportamento abituale e ripetuto una settimana l’anno. E a quanto pare, senza il minimo senso di colpa e di rispetto nei Suoi confronti. Tragga Lei le conclusioni, io proprio non devo (e non posso)!!!

Domande correlate

Calo libido sessuale a 21 anni

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Che una ragazza come Lei possa avere un calo del desiderio è del tutto possibile. Ovviamente dipende della cause, tra le quali, cronologicamente, mi pare abbia la sua importanza l’esordio...

Vedi tutta la risposta

Menopausa e non solo

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Escludiamo la menopausa, che non è fatto così recente. Credo invece che la sclerosi multipla, con tutti gli effetti presenti ma soprattutto quelli ipotizzati nel divenire, soprattutto da medici...

Vedi tutta la risposta

Mancanza di eccitazione

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Parto dal fondo, assicurando che la pillola non fa diminuire il desiderio sessuale, semmai sono le resistenze di tipo psicologico a creare questo effetto. Per quanto riguarda il generale calo del...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio