Prostata

epatopatia dilatazione v b colicistite dilatazione v b distenzione della colecisti delle vie biliari intraepatiche colinesterasi 3000 tgo 279 lipasi 9 fosfatasi alcalina 305 gt 87 colinestasi 959 bilirubina diretta 189 interventio fatto nel 2012 psa recente 1140 cua bicalutamide teva eligard punture firmagon una vostra opinione a riguardo va bene questo trattamento? c e altra alternativa di cura dagli esami si capisce qualr e l origine del problema al fegato di che natura e ?

La risposta

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

I valori della funzionalità epatica sembrano delineare un quadrio di steatosi epatica, e di patologia delle vie biliari ma ci sono risposte che lei cita che non riesco a interpretare. Comunque anche il PSA non capisco quale valore dia (11,40 o 1140) per cui non posso esprimermi compiutamente.

Domande correlate

Esito tac toracica

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Credo di averle già risposto, in precedenza. Comunque il quadro polmonare evidenzia una broncopatia che nel Lobo superiore destro mostra aspetti più evidenti con la presenza di bronchiectasie che...

Vedi tutta la risposta

Calcoli coliciste

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

A mio parere non esiste una cura alternativa all’intervento chirurgico di colecistectomia che giudico assolutamente necessario. La dieta  sana può andar bene in attesa...

Vedi tutta la risposta

Dolori di pancia

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

La causa dei suoi dolori non è affatto chiara e non è chiarita dagli esami eseguiti, che non potevano chiarirla, ma solo ipotizzarla con grande approssimazione. La colonscopia è indispensabile...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio