Prolasso anale

ho 50 anni e da alcuni soffro di prolasso anale. qualche anno fa il proctologo mi aveva detto che, se senza altri sintomi, mi usciva il prolasso andando al bagno era sufficiente riposizionarlo dentro perchè era piccolo. Faccio sempre così e rientra perfettamente e non si vede. La scorsa settimana ho fatto un ciclo di antibiotici per una bronchite e dopo pochi giorni andando al bagno, oltre al solito problema di riposizionare, ho perdite di sangue che smettono subito dopo aver defecato. Mi devo preoccupare? Può essere la colpa degli antibiotici? Mi capitano da una settimana. Cosa posso provare a fare? qualche mese fa ho fatto lo screening del colon retto ed era negativo. Grazie.

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non credo che agli antibiotici si possa addebitare il sanguinamento anale che probabilmente può essere dovuto ad una emorroide sanguinante. Ma la bronchite non è in relazione con questo. Piuttosto potrebbe essere l’alimentazione ad aver causato le perdite di sangue.

Domande correlate

Intossicazione da farmaci

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Può tranquillamente sospendere le inalazioni con Acetilcisteina (Fluimucil) e verificare se il sintomo che lei riferisce (le fascicolazioni alla palpebra) si risolvesse alla sospensione del...

Vedi tutta la risposta

I farmaci della faringite possono provocare schock anafilattico

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Lo shock anafilattico è un evento molto raro che capita quando c’è una storia di allergie ripetute ad una sostanza a cui ci si espone ripetutamente. Non credo che sia il suo caso e pertanto...

Vedi tutta la risposta

Gonfiore alla costola sinistra

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Se si trattasse di un lipoma si potrebbe asportare e con l’esame istologico stabilire se effettivamente sia tessuto lipomatoso. Comunque niente di grave e penso che può tranquillamente...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio