Problemi relazionali e di comunicazione

Buonasera, vorrei chiedere un consulto riguardo alla terapia psicologica che dovrebbe intraprendere una persona trentenne con timidezza eccessiva, problemi di comunicazione e isolamento, soprattutto nell'ambito lavorativo ma anche relazionale in generale, per superare un blocco limitante.

La risposta

avatar Psicologia Dott.ssa Paola Vinciguerra

Le consiglierei un collega abilitato anche all’utilizzo dell’EMDR. È probabile, infatti, che le difficoltà relazionali abbiano anche origini traumatiche.

Domande correlate

Lutto per la perdita della micia

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Ormai è assodato che perdere un animale al quale si è particolarmente legati sia un lutto simile alla perdita di un essere umano. Non bisogna quindi sottovalutare la questione. Non possiamo...

Vedi tutta la risposta

Sesso nel matrimonio

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Evidentemente desiderio ed eccitazione sono presenti ma ci sono delle resistenze a manifestarli durante il rapporto sessuale. Non esiste alcun problema nella durata del rapporto, ma credo sia...

Vedi tutta la risposta

Depressione ansia

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Corpo e psiche operano in stretto contatto. Quindi anche le terapie mediche servono all’equilibrio psicologico e viceversa. La differenza è che il farmaco cura i sintomi ma non le cause, quindi...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio