Problemi di vario tipo

Salve, purtroppo sono 8 mesi che soffro di vari disturbi. Vivo in un piccolo paese e il mio medico è un incompetente, secondo lui io non ho niente. Ho iniziato a soffrire di sbalzi di cuore, extrasistole, aritmie e cardiopalma. Poi affaticamento, mancanza di respiro e gonfiore. Ho già da vari anni problemi alla testa, come una sensazione di formicolio, mal di testa, non troppo frequenti, e ultimamente anche come un senso di stanchezzaentale accompagnato da una specie di vertigini e senso di sbandamento. Ho provato a fare la risonanza magnetica ma ha solo amplificato tantissimo queste sensazioni e mi sentivo il cervello esplodere ed ho dovuta interromperla. Sono uscito che non mi reggevo in piedi avendomi amplificato tutti questi problemi, quindi vi assicuro che non è una cosa di testa, che mi provoco da solo. Mi hanno consigliato di farla sotto sedazione ma viene 100 euro in più e io non ce la faccio. In ospedale sono andato due volte e al pronto soccorso mi hanno fatto aspettare 20 ore e c'è ne sarebbero volute altre 10, cosa insostenibile per me, anche perché con la mascherina non posso stare più di tanto. Premetto che io ho abusato molto di alcool negli anni precedenti. Ho fatto anche una visita da un neurologo, dice che non mi sono fatto grandi danni, sembra... E dice che tutto quello che vivo è solo la conseguenza di una astinenza da alcool ma io non credo minimamente che sia questo il problema, perché ho molti altri sintomi che non c'entrano nulla. Un altro sintomo che mi accompagna per tutto il giorno e anche la notte è che mi sento pulsare tutto il corpo, specie nello stomaco. Quando sono sdraiato, specie con la pancia in sotto, e poi mi alzo, mi sento come se mi mancasse l'aria e questo pulsare aumenta notevolmente. In più quando mi poggio sui gomiti o braccia o gambe, mi viene poco dopo il formicolio, anche se syo in piedi dopo un po', mi viene ad ogni arto su cui faccio pressione. Venerdì ho un'altra risonanza magnetica, ma ho paura di non riuscire a terminare anche questa, cosa posso fare? Cosa potrebbe essere? Grazie a chi risponderà.

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non credo che le risonanze magnetiche possano offrirle una soluzione diagnostica; i suoi sintomi mi pare che possano rientrare nella sindrome da ansia generalizzata che sfocia spesso in un attacco di panico. Non del neurologo avrebbe bisogno quanto invece dello psichiatra che riuscirebbe sicuramente, meglio di me, ad inquadrare la sua sintomatologia e a curarla.

Domande correlate

Vaccino covid

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Potete sicuramente vaccinarvi.

Vedi tutta la risposta

MST e Vaccino anti-Covid: ci sono effetti negativi?

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Può tranquillamente sottoporsi alla vaccinazione anti-Covid19 anche nel sospetto di infezioni sessualmente trasmesse.

Vedi tutta la risposta

Colesterolo alterato

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non esiste una causa diretta dei valori fuori norma della colesterolemia totale e frazionata. Una tra le cause è sicuramente il regime alimentare e lo stile di vita (sedentarietà vs. esercizio...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio