Problemi di relazione e movimento

Buongiorno, sono Sonia, ho 30 anni, dal 2021 cammino sulla punta dei piedi e nessuno ha mai capito cosa avessi. Mi sono rivolta ad uno psicologo per problemi relazionali da sempre avuti, nel senso che i miei insegnanti si lamentavano sempre che non interagivo con le compagne e non guardo la gente negli occhi o dare la mano o abbracciare qualcuno per me non è una cosa scontata così come lo sono la medicina, la matematica, l'informatica e le mappe e poi mi dà fastidio essere toccata, anche per aggiustarmi i capelli e dai diari che mi ha fatto fare è emerso che il piede nel cammino non mi tiene per terra e mi ha spiegato che si tratta di un'ipersensibilita' sensoriale e anche nel mangiare correttamente incontravo delle difficoltà per il fatto che mi scappavano di mano e quelle in silicone no e, anche provando in casa con le suole di spugna il passo riesco a farlo correttamente. Infatti le voci forti e, i rumori mi danno fastidio così come le luci forti dei fari. Da quello che mi ha spiegato si collega tutto anche con i miei problemi di relazione. Da quello che ha rilevato che sono molto abitudinaria nel fare le cose e a volte mi prendono delle crisi di nervi quando si verificano dei cambiamenti e spesso mi sento stressata e a volte divento aggressiva. Lui mi spiega che è tutto collegato ai miei primi da sempre avuti. Mi ha detto che se ne deve occupare il neurologo, avrei bisogno di avere qualche delucidazione in merito.

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Credo che una visita di un neuropsichiatra sia necessaria anche pere definire compiutamente questa sindrome dal punto di vista diagnostico.

Domande correlate

Colesterolo alto

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

La alimentazione che incide sui livelli di colesterolemia deve essere attenta a escludere grassi di origine animale, come latte e i suoi derivati, carni grasse, e uova.

Vedi tutta la risposta

Antibiotico

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Alcol e vino sono la stessa cosa e la loro assunzione in dosi moderate non può creare problemi. Diverso è il caso di una assunzione di dosi più consistenti durante la effettuazione di una...

Vedi tutta la risposta

Vene delle mani

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non conosco l’età del suo compagno e le sue eventuali pregresse e attuali patologie metaboliche e cardiovascolari. Non posso esprimermi.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio