Problemi ad ingoiare

Buongiorno, scusi se la disturbo, ho 17 anni, da un po di tempo avevo problemi ad ingoiare, cosi sono andato a farsi una visita odontoiatrica, la dottoressa mi ha detto che non avevo niente ma che era solo un problema di ansia, e da lì è migliorato petche ho capito che non avevo niente, solo che poi uscendo dalla visita mi sono dimenticato di chiederle se i problemi ad ingoiare non fossero per caso collegati al fatto che mi sentissi pieno e szio(anche Se magari non lo sono), così lo chiedo per conferma e per mangiare tutto tranquillo, non esiste una correlazione tra il non poter ingoiare con l'essere sazi, vero? Anche se io fossi sazio e pieno riuscirei lo stesso a mangiare anche senza avere il rischio di strozzo giusto? Al massimo non dovrei avere solo problemi di mal di pancia anche se fosse? Buona giornata e scusi ancora

La risposta

avatar Odontoiatria - Gianfranco Aiello Prof. Gianfranco Aiello

La bocca nulla ha a che vedere con il suo apparente problema.Si metta tranquillo. Sono d’accordo con la sua dentista. 

Domande correlate

Dolore all’osso mascellare

avatar Odontoiatria - Gianfranco Aiello Prof. Gianfranco Aiello

È molto probabile che sia una sindrome muscolo tensiva.Si rivolga al suo dentista. 

Vedi tutta la risposta

Prurito alla gola

avatar Odontoiatria - Gianfranco Aiello Prof. Gianfranco Aiello

Non usi colluttori e faccia una normale igiene orale. Se vuole può aggiungere lo spazzolino per la Lingua che trova in farmacia

Vedi tutta la risposta

Cosa mangiare dopo la ricostruzione

avatar Odontoiatria - Gianfranco Aiello Prof. Gianfranco Aiello

Già risposto 

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio