Prezzo integratori

Ho verificato che spesso gli integratori (per colesterolo,circolazione etc.)acquistati in farmacia hanno un prezzo superiore anche del 30%.Perché?Grazie,Tiziana

La risposta

avatar Farmacia - Mariasandra Aicardi Dott.ssa Mariasandra Aicardi

Vanno considerati i numerosi aspetti che influenzano il prezzo di un prodotto. Nel caso di un integratore, il contenuto in principio attivo, il numero di unità o il volume della confezione, nonché la provenienza delle sostanze contenute, come il luogo di coltivazione dei derivati fitoterapici. Altri fattori che influenzano i prezzi sono di tipo commerciale e riguardano le quantità acquistate dal distributore: i supermercati hanno volumi di vendite tali da consentire prezzi d’acquisto concorrenziali rispetto agli altri mercati, come le singole farmacie. 

Domande correlate

Stitichezza

avatar Farmacia - Mariasandra Aicardi Dott.ssa Mariasandra Aicardi

Provi ad assumere Psyllogel,integratore a base di fibra di psyllium pura. Riattiva le funzioni intestinali. Senza irritare l’intestino e non dà assuefazione.

Vedi tutta la risposta

Ursobil

avatar Farmacia - Mariasandra Aicardi Dott.ssa Mariasandra Aicardi

Se non lo trova più in commercio, può chiedere al suo farmacista di preparare lo sciroppo galenico. Dal punto di vista formulativo, l’acido ursodesossicolico è molto solubile in...

Vedi tutta la risposta

Raoultella ornithinolytica

avatar Altro Starbene Risponde x

Questa è una infezione che generalmente insorge in individui con riduzione delle difese immunitarie (immunodepressi) e può derivare da resistenze agli antibiotici.  E’ più facile che...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio