Presunta artrosi cervicale

Buongiorno Da febbraio (mese in cui ho avuto un episodio di forti capogiri durato circa 3 giorni) soffro dei seguenti disturbi ; Astenia ,debolezza alle gambe ed intorpedimento, equilibrio precario e ,saltuariamente sensazione di testa oppressa e senso di confusione . Ho consultato: 2 otorini secondo loro dipendeva dalle apnee notturne ma provando ma ho provato macchina CPAP .e i sintomi non sono per niente spariti. Il neurologo secondo il quale era piu' o meno tutto a posto Gli esami di sangue a parte il colesterolo e i trigliceridi alti erano ok.Ho fatto allora radiografia per presunta artrosi cervicale ma l'ortopedico mi ha detto che i sintomi non sono giustificati dal quadro clinico riscontrato. Mi ha indicato cmq Algizz 60 per 6 giorni.La situazione e' un po migliorata ma dopo e' tornata come prima. Sono andato da un fisiatra .Dopo le manovre che mi ha praticato il giorno dopo stavo molto meglio ma a poco a poco i sitntomi sono tornati Da oggi utilizzo anche un byte per cattiva occlusione dentale. Vorrei un consiglio. Da cosa sono causati i sintomi ? Quali altri esami posso fare ? Grazie Giuseppe La Rocca

La risposta

avatar Fisioterapia - Gabriele Pucciarelli Gabriele Pucciarelli

Gentile paziente, Le consiglierei di continuare il trattamento che ha iniziato con il Fisiatra. Spesso sono necessarie più sedute per avere un effettivo miglioramento. E’ necessario, in questi casi, avere pazienza. Potrebbe essere utile indagare e affrontare un percorso di rieducazione posturale. Saluti

Domande correlate

Movimentaziobe per pazienti allettati con peg

avatar Geriatria - Roberta Borri Dott.ssa Roberta Borri

Non c’è nessun problema per la posizione semilaterale, ricordandosi sempre di mantenere il capo più in alto (con un angolo di circa 30-40 gradi), aiutandosi con dei cuscini per mantenere la...

Vedi tutta la risposta

Caviglia dolorante causa sport

avatar Fisioterapia - Gabriele Pucciarelli Gabriele Pucciarelli

Gentile paziente, può e deve fare movimento. Ovviamente nei limiti del dolore e di altre patologie. Se il dolore dovesse continuare o peggiorare, si cercherà di capire qual è la problematica,...

Vedi tutta la risposta

Ho 68 anni con questa mia situazione possoposso fare ginnasticae ? È grave la mia situazione? Cosa ...

avatar Fisioterapia - Gabriele Pucciarelli Gabriele Pucciarelli

Gentile paziente, sì, può fare ginnastica: in questi casi è indicata per combattere il dolore. Ovviamente il programma rieducativo deve essere studiato su misura per le Sue problematiche. Le...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio