Pressione arteriosa un po alta e battito cardiaco basso

salve sono Giovanni e ho 46 anni alto 171 per 75 kg la settimana scorsa per caso ho misurato la pressione (che non misuravo da anni) e ho visto i miei valori alti cioè ma massima era a 160 e la minima a 110.... mi sono recato dal medico generico che mi ha prescritto un farmaco chiamato ENALAPRIL 10 mg. da prendere una volta al giorno. prendo la pillola da 2 giorni e la mia pressione che ho misurato e' scesa un po: 145 massima 98 minima con 49 battiti al minuto. sto aspettando per la settimana prossima le analisi del sangue e urina. sono un po preoccupato perché non ho mai avuto problemi di salute. Mi chiedo se devo preoccuparmi e se e' positivo un battito basso in presenza di un ipertensione come la mia. aggiungo che mia madre e tutti i miei zii soffrono di pressione un po' alta e prendono la pillotta da molti anni. cosa mi consiglia lei? la ringrazio Gianni

La risposta

avatar Cardiologia Dott.ssa Daniela Aschieri

Le consiglio di affidarsi al medico e seguire la terapia che le ha prescritto. Forse andrà potenziata se i valori superano 140 mmhg di massima e 80 mmhg di minima. Purtroppo la familiarità non mente… se tutti i suoi parenti hanno avuto la pressione alta probabilmente anche lei la dovrà c curare. Ma i farmaci a disposizione sono davvero tanti, e anche associazioni di più farmaci si possono avere in uniche comprsse per ottimizzare i valori della pressione arteriosa. La frequenza bassa è sempre un buon parametro in genreale, ma non si correla con il problema della pressione. 

Domande correlate

Informazioni sul referto

avatar Cardiologia Dott.ssa Daniela Aschieri

La sopraelevazione del diaframma potrebbe essere dovuto adun grado do obesità (è in sovrappeso il papà?)Il resto direi che è correlabile ad una bronchite cronica. le consiglio però di farlo...

Vedi tutta la risposta

Ipertensione

avatar Cardiologia Dott.ssa Daniela Aschieri

Non glielo consiglio. Può dare effetti ipertensivi

Vedi tutta la risposta

A cosa serve DECORENONE 50 14CPS 50MG

avatar Cardiologia Dott.ssa Daniela Aschieri

Sì, non vedo controindicazioni ad assumerlo anche in associazione alla cardioaspirina

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio