Ipertensione

Buonasera, sarei curiosa di sentire il parere dello specialista in merito. Ho assunto la pastiglia VALSARTAN 0,5 mg per 4 anni. Nel 2017 ho subito un intervento chirurgico all'intestino zono ileo per un tumore neuro endocrino segnalato da fegato con metastasi. Dopo l'intervento ho contratto un'epatite A che mi ha portato ad un dimagrimento di ben 16 kg. causato da continua diarrea (non assimilavo più niente, penso dovuto ad un malassorbimento dei villi intestinali). Di conseguenza la mia pressione si è normalizzata, ora addiritura la maggior parte delle volte ha un valore inferiore a 70/120 per cui dietro consiglio del mio medico di base ho sospeso l'assunzione del medicinale da circa 6 mesi. Vorrei un Vostro consiglio. Grazie Tiziana Zanoli

La risposta

avatar Cardiologia Dott. Amos Dawodu

Buon giorno, dal racconto che ha fornito, non avendo altre patologie cardiovascolari che giustificherebbe il proseguo del trattamento riferito, a mio avviso il consiglio del suo medico curante è saggio.Un caro saluto. 

Domande correlate

Catetere venoso o arterioso

avatar Altro Starbene Risponde x

Di solito viene in abbinata una vena (giugulare onsucclavia) per avere un accesso facile e ampio per le terapie. Spero di averle rusposto

Vedi tutta la risposta

Info Pressione Arteriosa

avatar Altro Starbene Risponde x

La terapia va iniziata. Tra qualche mese potrà provare a sospenderla se le sue attenzioni alimentati hanno corretto eventuali disordini. Il peso se eccessivo può causare ipertensione. In tutti i...

Vedi tutta la risposta

Buongiorno mi chiamo anna, ho 57 anni faccio attivita fisica costante quattro vilte a settimana cerc...

avatar Altro Starbene Risponde x

Certamente può essere una questione ereditaria. Le consiglio una visita in modo che il medico possa verificare eventuali cause e conseguenze. Le consiglio anche di valutare il colesterolo cattivo...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio