Post vaccino Covid 19

Buongiorno dottore, Mi chiamo Sonia ed ho 48 anni. In data 26/08/2021 ho ricevuto la prima dose del vaccino anti Covid 19 Moderna. Tutto ok. Ma dopo 5 giorni,ovvero il 1 Settembre accusavo una grandissima spossatezza a livello fisico. Oggi invece 3 settembre mi sveglio con la zona dell inoculazione dura e gonfia e avverto calore. Io lavoro molto con le braccia ed i pesi. C è da preoccuparsi o può essere normale a distanza di una settimana? Soprattutto come devo comportarmi? Sono un po' agitata. Grazie

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

La turgididità e la sensazione  di calore nella sede di  inoculazione del vaccino anti-Covid – ma io direi  di tutti i vaccini  -è una complicanza frequente  e non deve preoccupare  a meno che il fenomeno non si protragga nel tempo e tenda  a peggiorare con sintomi generali come brividi e febbre.

Domande correlate

Presumibilmente Covid

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Bene per il tampone molecolare dal momento che la vaccinazione eseguita non protegge da ulteriori contagi anche se, ovviamente, il vaccinato non si ammala. I prossimo tampone potrà escludere un...

Vedi tutta la risposta

Linfocitosi e vaccino Pfizer

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non credo che noi dobbiamo insistere nella discussione sulla opportunità di vaccinarsi. Ormai oltre 4 miliardi di persone si sono vaccinate nel mondo e abbiamo elementi sufficienti per poter dire...

Vedi tutta la risposta

Brufolo viso

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Nessun problema se la infezione fosse persistente e molto estesa forse sarebbe opportuno aggiungere un antibiotico.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio