Possibile allergia

Buongiorno, chiedo per avere un consiglio. Ho 28 anni e, mi sono resa conto che, in concomitanza con periodi un po’ più stressanti, dopo aver mangiare pasta (alimento che mangerei 365 giorni l’anno; premetto che non ho problemi di peso) avverto un forte dolore al basso ventre, (quasi delle fitte che a volte associo a dolori mestruali). Chiedo se, per caso, possa svilupparsi una sorta di “allergia temporanea” o se è da considerare una problematica differente dall’alimentazione. Grazie in anticipo per la cordiale risposta

La risposta

avatar Nutrizione - Sara Gilardi Dott.ssa Sara Gilardi

Buongiorno, penso che i disturbi che accusa siano da associare allo stress: l’intestino è detto anche secondo cervello e spesso scarichiamo le emozioni negative su di lui. Provi ad usare tecniche di rilassamento e tisane con effetto calmante (camomilla, melissa, tiglio).Cordialità

Domande correlate

Cibi che contengono ferro

avatar Nutrizione - Sara Gilardi Dott.ssa Sara Gilardi

Buonasera, premesso che in caso di anemia sideropenica data da patologia cronica come nel suo caso, è importante valutare con il proprio medico anche la possibilità di supplementazione tramite...

Vedi tutta la risposta

Carenze nella dieta

avatar Nutrizione - Sara Gilardi Dott.ssa Sara Gilardi

Buongiorno, fermo restando che nessun integratore potrà mai sopperire del tutto alle carenze alimentari e che sarebbe meglio provare ad introdurre frutta e verdura in maggiori quantità magari...

Vedi tutta la risposta

Come devo comportarmi e quali cibi mangiare per colon irritabile?

avatar Nutrizione - Sara Gilardi Dott.ssa Sara Gilardi

Buongiorno, dovrebbe evitare almeno in questo periodo di fase acuta, tutti i cibi che possono aumentare la fermentazione: latticini (utilizzi quelli senza lattosio), tutte le verdure che...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio