Pitiriasi di Gibert

Buonasera, da metà dicembre fino al 20 febbraio 2020 ho avuto la pitiriasi di Gibert (non mi era mai successo prima... qualche volta devo prendere lo zelitrex per l'herpés che prendo da anni per le crisi acute). Quando ha iniziato a ritirarsi la pitiriasi, ho iniziato ad avere una leggera febbre il 22 febbraio che poi si é trasformato in mal di gola con stanchezza (il weekend prima avevo anche avuto un'influenza intestinale durata un giorno e anche infezione urinaria ma inspiegabile perché non ero andata da nessuna parte). Dal lunedí il mal di gola ha iniziato ad intensificarsi e il martedí notte era diventato insopportabile. La notte mi sono sentita davvero male quindi la mattina sono andata dal medico e non avevo nemmeno piú voce. Lui mi ha diagnosticato un'otite molto brutta dandomi 10 giorni di cortisone e Augmentin. Il mal di gola é passato dopo alcuni giorni peró é stato sostituito da tosse per tre giorni (io non volevo tornare dal medico data la situazione) e poi finalmente ho iniziato a stare meglio. É possibile che questo sia collegabile al Covid? Praticamente da dicembre a metà febbraio non c'é stato un giorno in cui sono stata bene. Il medico quando mi aveva visitata mi aveva assicurata che non era questo peró era solo l'inizio dell'epidemia. Mio marito lui poi ha avuto un giorno di mal di gola strano peró poi l'indomani stava bene. Ha avuto solo due volte gli occhi rossi tipo congiuntivite senza spiegazioni ma anche questo é passato in fretta.

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Un quadro clinico abbastanza complesso che non esclude di per sè la possibilità di una infezione da Coronavirus. Ormai fare i tamponi non servirebbe ma un esame degli anticorpi anti Coronavirus (IgG, IgM) potrebbe svelare la natura della sua infezione.

Domande correlate

Esposizione covid-19

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Aspetti la risposta del tampone molecolare della donna anziana. Se risulterà positivo allora sarà necessario che anche lo faccia. Diversamente, nel caso di negatività, potrà stare tranquilla e...

Vedi tutta la risposta

Deficit erettivo

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Sicuramente sta soffrendo di ansia da prestazione, una forma molto comune specialmente nei soggetti giovani come lei. Deve evitare di inseguire il sintomo e tentare continuamente di ottenere una...

Vedi tutta la risposta

Temperatura

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Ripeterei un tampone molecolare naso-faringeo per il Covid-19.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio