Pillola e ferro in alta quota

Domanda nr #784255 non ancora avuto risposta con i seguenti dettagli: Dovrei andare in Perù, quindi raggiungerò i 4.000mt e vorrei sapere se posso continuare a prendere la pillola Yasmin (che prendo da 19 anni per amenorrea secondaria) oppure potrebbe peggiorare eventuali trombosi. Ho 46 anni, sono agente di viaggio quindi volo spesso (quasi sempre dalle 8 alle 15 ore di volo) faccio sport (walking, total body, ecc) sono bradicardica (ultimo ecg 52 btm) pressione 95/60 (sempre avuta bassa) Glicemia ok. Ho però poco ferro: ferritina 12,9 e sideremia 55 è il caso che porti e prenda durante il viaggio compresse FERRO ABI? e la pillola? Grazie anticipatamente per la preziosa risposta Alessandra

La risposta

avatar Cardiologia - Valentina Mantovani Dott.ssa Valentina Mantovani

Buonasera,la pillola la può continuare.Faccia attenzione tuttavia al lungo viaggio in aereo che la aspetta. Si ricordi di fare passeggiate e non restare sempre seduta.Cordialità.

Domande correlate

Bradicardia lieve

avatar Cardiologia - Valentina Mantovani Dott.ssa Valentina Mantovani

Buonasera,la frequenza cardiaca a 55 battiti per minuto è una frequenza di fatto nei limiti della norma.Comunque, indipendentemente dalla frequenza cardiaca, se ha degli episodi di peso nel petto...

Vedi tutta la risposta

Dolore al petto

avatar Cardiologia - Valentina Mantovani Dott.ssa Valentina Mantovani

Buonasera,oltre all’ECG e all’ecocardio le consiglio di eseguire una prova da sforzo e una visita cardiologica. Le ha mai fatte?Cordialità.

Vedi tutta la risposta

Dilatazione bulbo aortico

avatar Cardiologia - Valentina Mantovani Dott.ssa Valentina Mantovani

Buonasera, non ho capito quale è la domanda che mi pone.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio