Picchi ipertensione

Buonasera! Mia mamma ha 55 anni, manifesta più o meno da un paio di mesi picchi ipertensivi che verifica misurando la pressione da casa in seguito a giramenti, calore e cuore affannato. Questi picchi ipertensivi raggiungono valori della pressione massima :165/170 e anche battiti 120 anche al minuto. Mia mamma si cura con cardicor 1.25 mg,una compressa al giorno da circa un annetto per tachicardia. Ha effettuato di recente ecg da cui emerso : blocco di branca sinistra e tachicardia sinusale. Nulla di cardiopatico. Ieri eravamo al mare insieme, fine giornata ha sentito una vampata di calore e un po di affannamento; valori di pressione: 178/90/110 battiti al minuto. Mia mamma ha consultato il suo medico e ha categorizzato la situazione come una situazione di forte stress. Pero mia mamma rimane preoccupata perché sono picchi ipertensivi che non hai mai avuto, e ritengo io anche abbastanza pericolosi . Secondo Lei che accertamenti può fare? Inoltre due anni fa ha avuto una paralisi di bell, possono essere correlate le cose?

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

L’ipertensione arteriosa  può manifestarsi nel modo in cui si sta manifestando a sua madre e cioè con discontinuità e questo la rende ancor più insidiosa. A mio parere non sono necessari altri esami ma dovrebbe intraprendere una terapia anti-ipertensiva. La può prescrivere il suo medico curante.

Domande correlate

Cellulite

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Capillari delle gambe e vene varicose necessitano del parere di un angiologo. La cellulite si combatte solo con trattamenti come la cavitazione e la radiofrequenza anche combinate insieme...

Vedi tutta la risposta

Malessere gola stomaco

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

pOTREBBE TRATTARSI DI UNA FORMA DI GASTRO-ENTERITE DOVUTA A QUALCOSA CHE HA MANGIATO NEI GIORNI SCORSI. STIA A DIETA MOLTO STRETTA E VEDRA’ CHE TUTTO SI RISOLVERA’ PRESTO

Vedi tutta la risposta

Livido da possibile strappo muscolare

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non credo che sia necessaria una visita specialistica, le misure che lei ha adottato dovrebbero essere sufficienti; aspetti qualche giorno perchè credo che il problema si risolva...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio