Perdite urinarie femminili….

Ho iniziato cn qualke goccia di pipì sulle mutandine, poi ha bagnarle tt le mutandine così ho iniziato ad utilizzare assorbenti x incontinenza da circa 3 mesi e mezzo a questa parte. Il dispositivo ke utilizzo è ha come Assorbenza (Super,) nn bagno del tutto il pannolino, ma lo bagno. Ho 42 anni e vorrei capire se posso uscirne dall' incontinenza? In ke modo ne posso uscire e se è troppo azzardato e prematuro di abbassare il grado di Assorbenza utilizzato ora da me?!

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Deve consultare  un urologo che potrà stabilire un percorso diagnostico per far luce sulle cause dell’incontinenza.

Domande correlate

Posso parlare con qualcuno?

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Come si fa a darle un consiglio senza sapere quanti anni ha, di quali patologie soffre, se ha mai avuto sintomi simili ?

Vedi tutta la risposta

Anca

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Certamente il saltellare su una gamba per evitare il carico sulla gamba con una frattura comporta un eccessivo carico sulla articolazione coxo-femorale contro-laterale. Il dolore è  la...

Vedi tutta la risposta

COLONSCOPIA FATTA 2 ANNI FA

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Il  rischio che lei corre non è una neoplasia del  collo ma una retto-colite ulcerativa che necessita di una ulteriore rettoscopia di controllo.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio