Perdita erezione

Salve dottori, sono un ragazzo di 22 anni e non so come risolvere questo problema che da circa 3/4 mi assale. Una sera con la masturbazione, non cè stato verso di avere un erezione. E da quel momento li non faccio altro che pensarci. Prima mi eccitavo con qualsiasi cosa e mi masturbavo frequentemente, ora invece non ho piu quella libido di prima. Ho svolto esami tiroide e Emocromo che vanno bene. E vi riporto gli esami ormonali: Albumina 40.1 (34.0-50.0) Estradiolo 18.20 (10.6-44.5) FSH 2.92 (1.30-11.8) LH 6.13 (2.8-6.8) Prolattina 31.44 (4.10-18.40) Testosterone 3.7 (1.2-10.2) Testosterone libero 77 (49-200) SHBG 31 (10-57) Allora praticamente con la mia ragazza ho dei rapporti che a detta sua la soddisfano ma io non lo ho piu diro come prima.Erezioni mattuttine che appaiono quando non mi masturbo per l’intera giornata. Cosa ne pensa del valore della prolattina?Dovrei svolgere l’ecodoppler penineo?

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Io credo che lei non debba svolgere alcun altro esame o indagine clinica. La sua  sessualità è assolutamente normale e non deve darsi pensiero di nulla se vuole vivere in pace e avere rapporti sessuali con la sua ragazza esattamente normali come li ha ora. Il suo è un blocco psicologico che riguarda per altro solo la masturbazione, quindi di questo non si deve far carico e crearsi un problema che non esiste.

Domande correlate

Informazioni su farmaci contenenti pseudoededrina

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Ritengo che lei possa soffrire di una rino-sinusite cronica che va incontro a frequenti acutizzazioni stagionali. Ritengo altresì che sarebbe necessario effettuare qualche approfondimento...

Vedi tutta la risposta

Preoccupazione per Linfonodi e dolore petto

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

I linfonodi gonfi può valutarli clinicamente il suo medico di famiglia il quale potrà decidere se sia necessario un ulteriore  approfondimento diagnostico mirato su di essi. 

Vedi tutta la risposta

Preoccupazione per Linfonodi e dolore petto

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Gli accertamenti che le sono stati prescritti sono corretti ed anche una Tac del torace, a questo punto, potrà fare piena luce su questi sintomi che, in ogni caso, a mio parere derivano, in ngran...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio