Parere su terapia

Buon giorno Dottore, mi chiamo Erica. Ho preso il covid e non sono vaccinata perché ho un sacco di disturbi fisici e sono terrorizzata all'idea di fare il vaccino. Da lunedi ho febbre alta che raggiunge anche i 40. Il mio medico mi ha dato 2 eparine al di dato che ho il colesterolo molto alto e zitromax 1 scatola che poi ha portato a 2 scatole. Ho avuto pressione alta e mi ha prescritto Bisoprololo 1,25. Mi ha detto di non prendere tachipirina e ho preso solo aspirina quando la febbre era troppo alta, poi l'ho fatta sfogare. Ho la saturazione nella norma anche se quando respiro in profondità mi viene un colpo di tosse ma non mi sembra di avere i polmoni così messi male. Il dottore oggi mi ha detto senza visitarmi di fare un antibiotico intramuscolo Rocefin 1 grammo.. Lei cosa pensa di questa terapia? La ringrazio anticipatamente e le auguro una felice giornata

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

La utilizzazione degli antibiotici in corso di Covid-19 non è sempre raccomandata se non in presenza di co-morbilità rappresentata da broncopneumopatie croniche preesistenti. Se la saturazione dell’ossigeno è normale credo che possa tranquillizzarsi e attendere la guarigione dopodichè potrà vaccinarsi a distanza di 5 mesi dalla prima positività del tampone nasofaringeo.

Domande correlate

Clenil aerosol per covid

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non vedo perchè la effettuazione di aerosolterapia non andrebbe bene nel Covid in presenza di sintomi a carico delle vie aeree che sono quelli che lei riferisce. Persistendo la sintomatologia...

Vedi tutta la risposta

Ingrossamento linfonodo ascellare dopo vaccinazione anti-Covid

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non è possibile prevedere quanto tempo occorra perchè il linfonodo ritorni alle dimensioni normali e posso dirle che questo che lei segnala è un reperto abbastanza frequente che non deve...

Vedi tutta la risposta

Esami trasferrina Desilatata

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Ma a me risulta che il valore della Transferrina non sia pregiudizievole ai fini della patente di guida perchè non può essere posto in relazione ad abuso di alcol o di sostanze.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio