Ovariectomia con laparoroscopia

Salve, ho subito a Febbraio una ovariectomia con intervento in laparoscopia, da allora, la mia pancia non è più ritornata come prima dell'intervento, oltre al gonfiore che persiste, anche se diminuito, è evidente un rilassamento cutaneo tale da aver creato una piega orizzontale, tipo ruga, appena sotto le costole, visibile di profilo con un solco, che parte, appunto da sotto alle costole, fino al livello dell'ombelico, dopo di che si evidenzia il gonfiore addominale. Mi domando, se possa essere stato reciso qualche muscolo durante l'intervento e quale accertamento andrebbe fatto per verificare ciò.

La risposta

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Una laparoscopia non può condizionare quanto descritto. Le suggerisco un videat chirurgico. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Domande correlate

Laparoscopia per esportazione ovaia destra

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Può essere provocato dai gas inseriti durante la laparoscopia. Lo faccia comunque presente al chirurgo. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Vedi tutta la risposta

EFFETTI COLLATERALI TERAPIA ORMONALE SOSTITUTIVA

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Non ritengo sia effetto della terapia, informi comunque il medico. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Vedi tutta la risposta

Salve mi riesce aiutare con un informazione ho avuto rapporto non protetto 22 settembre e ho avuto ...

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Ha avuto mestruazione successiva, quindi e’ molto improbabile. Se ha dubbi esegua test gravidanza. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio