Omogeneizzati

Salve, sono una ragazza di 30 anni che soffre di disfagia e reflusso. Nei periodi di cambio stagione purtroppo riesco a mangiare solo cose liquide o semiliquide. Prediligo gli omogeneizzati, poiché mi aiutano a stare in forze. A riguardo, avevo conservato in frigorifero una confezione dal mese di maggio. Questa sera quando ho scaldato i barattolini ho notato che facevano fatica a sciogliersi ma restavano piuttosto rappresi rispetto a quelli appena acquistati. Una volta nel piatto ho messo del sale e ho visto che si sono create delle bollicine. Appena ho finito di mangiare ho iniziato ad avvertire acidità e pesantezza, cosa che non capita quando li mangio. Potrebbero essere andati a male? Anche sul tappo il deposito di prodotto era diverso rispetto a quelli appena acquistati. Grazie Saluti

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non so sinceramente quale sia il tempo di scadenza del prodotto e quali siano le modalità di conservazione. In ogni caso le anomalie riscontrate nelle confezioni di maggio inducono a ritenere che potrebbero esserci delle alterazioni della qualità del prodotto, per cui se ne avesse ancora, non le utilizzi.

Domande correlate

Buongiorno scusate il disturbo ma ho da due giorni le orecchie calde anche la faccia e il corpo e h...

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non posso darle spiegazioni se non mi dà i suoi dati (età, sesso, patologie pregresse).

Vedi tutta la risposta

Informazione eco mammella

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Starei tranquillo, mi pare comunque improbabile che un fibroadenoma sia scomparso.

Vedi tutta la risposta

Vaccino Covid

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Tranquillo le sue allergie non hanno a che fare con la somministrazione del vaccino. Vada tranquillo.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio