Odore cattivo dal naso

Buonasera sono un ragazzo di 23 anni Da 4 giorni avverto degli odori nauseabondi dal naso, avverto veramente un odore cattivo come di marcio o di forte Questo problema si è presentato a seguito del covid dove ho avuto febbre e un forte raffreddore All'inizio sembrava piu odore di catarro, poi si è trasformato in un misto, ma la cosa certa è che è un'odore veramenre forte e cattivo Non si sente da fuori e non si sente nel fiato. Sembra che lo sento io quando respiro o tiro su con il naso Ho provato anche a fare lavaggi con acqua di mare (isomar) ma niente, non passa Inoltre anche gli odori non li sento piu bene perchè si vanno ad unire con questo cattivo odore ed è veramente terribile. Lo avverto sempre, anche se in stanze piu calde è piu forte. Inoltre in questi giorni il naso mi sembra piu "secco" È la 1 volta che lo avverto, non ho mai avuto questo problema Secondo voi cosa potrebbe essere? Ps: soffro di ipertrofia dei turbinati inferiori già da 3 anni; ma non ho mai avuto questi problemi

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Per essere precisi dovrebbe effettuare un tampone della mucosa nasale e inviarlo ad un laboratorio di microbiologia perchè effettuino un esame colturale. Se, come credo, la risposta sarà positiva per lo Stafilococco Aureo allora si potrà intervenire con una terapia antibiotica mirata. 

Domande correlate

Colesterolo alto

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

La alimentazione che incide sui livelli di colesterolemia deve essere attenta a escludere grassi di origine animale, come latte e i suoi derivati, carni grasse, e uova.

Vedi tutta la risposta

Antibiotico

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Alcol e vino sono la stessa cosa e la loro assunzione in dosi moderate non può creare problemi. Diverso è il caso di una assunzione di dosi più consistenti durante la effettuazione di una...

Vedi tutta la risposta

Vene delle mani

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non conosco l’età del suo compagno e le sue eventuali pregresse e attuali patologie metaboliche e cardiovascolari. Non posso esprimermi.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio