NUMERO RIPETIZIONI E PESO ATTREZZI

Buongiorno mi corregga se sbaglio, generalmente il numero ideale di ripetizioni è 10 e facciamo l'esempio che io li esegua sufficientemente con 10 kg. Tenderò ad aumentare la mia massa muscolare di più eseguendo poche ripetizioni (es. 5) con più peso (es 20 kg) oppure più ripetizioni (20) con meno peso (5 kg) ? Inoltre, sempre per cercare di aumentare la massa muscolare, è preferibile eseguire le ripetizioni molto lentamente o con velocità normale ? Infine, per definire meglio il muscolo, come e con quale peso (maggiorato , normale o peso minore) dovrei eseguire gli esercizi ? grazie cordiali saluti

La risposta

avatar Fitness - Roberto Romano Roberto Romano

Gentile Utente, ringrazio della domanda complessa ma stimolante. Non è sempre vero che 5 ripetizioni con un peso più pesante siano più efficaci per la massa muscolare. E non è nemmeno vero che la “definizione” sia determinata dall’allenamento coi pesi, ma dall’attività aerobica e da una buona alimentazione. Per rispondere alla sua domanda farei così (sull’esempio delle cinque serie): serie 1 con 20 ripetizioni, serie 2 con 15 ripetizioni, serie 3 con 10 ripetizioni, serie 4 con 5 ripetizioni e serie 5 con 2/3 ripetizioni. Con questo schema avrà massa, forza e qualità muscolare.

Domande correlate

Fitness a casa

avatar Fitness - Roberto Romano Roberto Romano

Gentile Utente, l’intensità dell’allenamento può essere prodotta anche da un numero maggiore di serie. Tenga presente, però, che se il numero di serie si protrae troppo, questo...

Vedi tutta la risposta

Calli ai piedi

avatar Fitness - Roberto Romano Roberto Romano

Gentile Utente, non credo vi sia relazione alcuna tra l’avere calli ai piedi e la cellulite. E’ evidente, tuttavia, che se il problema le impedisce di avere un’andatura che faccia...

Vedi tutta la risposta

Lunghe passeggiate e calorie

avatar Fitness - Roberto Romano Roberto Romano

Gentile Utente, anzitutto la camminata non può farle che bene, pertanto la approvo incondizionatamente. 1) Facciamo un distinguo tra fattore estetico e fattore “benefico”: la camminata...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio