Non sto bene da 4 mesi

Salve, sono un ragazzo di 24 anni e soffro di problemi di stomaco (il cibo mi sembra non scendere normalmente nello stomaco) e di instabilità (che ho soprattutto guardando la TV con le cuffie) Tutto è cominciato 4 mesi fa mentre giocavo alla play station con le cuffie: vertigini forti uniti a nausea e vomito. Dal giorno dopo ho senso di instabilità, peso sullo stomaco e scoppiettii nelle orecchie (come se avessi della pressione in continuazione nelle orecchie). Episodio simile 4 anni fa: vertigini mentre guardavo la tv e vomito (dopo due settimane è passato andando in vacanza). Vengo da un periodo di stress e ho visto 3 otorini: uno dice reflusso che infiamma le orecchie, uno mi ha dato deflan con cui sono stato un po’ meglio solo per una settimana e uno dice idrope endolinfatica (che spiega l’instabilità ma non lo stomaco). Sono stato anche da gastroenterologo: diagnosi mrge ma i ppi e levobren che mi ha dato mi hanno fatto stare molto peggio. Allergologo ha trovato allergia a graminacee. Io ho pensato a gastroparesi funzionale che in qualche modo infiamma le orecchie ma non saprei proprio dire. Le cose mi sembrano collegate (stomaco e instabilità) Non so più cosa fare spero possiate aiutarmi

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Sono, a mio parere disturbi neuro-vegetatitivi senza nessuna base organica e pertanto sconsiglierei di insistere nel voler trovare una patologia del tratto ORL o gastroenterologico.

Domande correlate

Dolore nuca

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Un dolore alla nuca potrebbe essere un riflesso doloroso di una cervicalgia scatenata da uno sbalzo di temperatura o da un brusco movimento. Passerà in breve tempo.

Vedi tutta la risposta

PERDITA PESO 4 kg in. 3 mesi

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Se è celiaco e adotta una dieta per celiaci è probabile che la perdita di peso sia da addebitare alla dieta e non a “qualche brutta malattia”.

Vedi tutta la risposta

Prurito diffuso

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Un prurito cutaneo diffuso può dipendere da innumerevoli cause, non ultima la xerosi cutanea (pelle secca). Dovrà sentire un dermatologo.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio