Non so cosa mi succede

Salve, mi chiamo Alexandra o 28 anni sono sposata e o due figli di 4 e 6 anni. Vorrei chiedere un consiglio da un paio di mesi dormo troppo e non so perché, prima dormivo dalle mezzanotte fino alle 6 di mattina ed e un orario giusto invece ora mi capita di dormire ogni sera dalle 22 fino alle 7 del mattino senza neanche un risveglio. E in più mi rendo conto che sono molto più stanca del solito durante il giorno. Aiutatemi a capire cosa ho che non va comunque io non lavoro faccio la casalinga. Grazie mille aspetto una risposta.

La risposta

avatar Psicologia Dott. Alessandro Quadernucci

forse dovrebbe chiedersi se la vita che sta facendo è quella che vorrebbe.a volte, la nostra vita ci impone una routine in cui ci immergiamo, ma che percepiamo stonata e questo ci ci toglie forze.non so in realtà quale può essere il problema e neanche se è un problema, (forse è semplicemente stanca per l’impegno quotidiano di una donna che è casalinga e madre) ma dormire è un modo per non pensare e in qualche modo risolve i nostri problemi.credo che potrebbe prendere in considerazione un percorso di condivisione della sua situazione con un counselor o uno psicoterapeuta. Questo le permetterebbe di valutare con lui cosa sta succedendo e decidere i passi che potrebbe fare per modificare in meglio la sua situazione.la invito anche a leggere “scegli di cambiare” edito da tecniche nuove, specialmente l’ultimo captilo: azzerare lo stress in quattro settimane, potrebbe aiutarla.buona vitaalessandro

Domande correlate

Tremore testa e mani

avatar Psicologia Dott.ssa Paola Vinciguerra

Carissima l’ansia io provocare svariati sintomi ed anche malattie essere ipocoindriaci significa che viviamo in una costante attesa di un evento negativo che ci colpirà che scatta appena il...

Vedi tutta la risposta

Non riesco ad avere rapporti con il mio ragazzo. Quali possono essere i rimedi?

avatar Psicologia Dott.ssa Paola Vinciguerra

Da quello che lei racconta sembra che la paura di un suo tradimento abbia bloccato la sua capacità di lasciarsi andaree chiaro che se una situazione così banale mette in atto una difesa così...

Vedi tutta la risposta

Lutto per la perdita della micia

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Ormai è assodato che perdere un animale al quale si è particolarmente legati sia un lutto simile alla perdita di un essere umano. Non bisogna quindi sottovalutare la questione. Non possiamo...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio