Necessito di una dieta molto specifica!

Buongiorno sono una mamma di 37 anni che dopo le due gravidanze non è più riuscita a perdere peso. Soffro di Snas forma sistemica dell'allergia al nichel ed ho sviluppato una resistenza insulinica importante con l'aumento di peso. Prima delle gravidanze sono sempre stata in carne ma normopeso. Dopo ho iniziato controlli endocrinologici allergologici e immunologici per capire come mai le siete non funzionassero (ho acquisito 35 kg non miei)! Ho scoperto l'allergia prima citata, intolleranza al lattosio e glutine..oltre la resistenza insulinica. Vorrei un aiuto per capire cosa mangiare e in quali quantitativi per scendere di peso perché non mi riconosco più. Essendo mio marito sempre fuori per lavoro non ho nemmeno tempo da dedicare all'attività fisica, perché sono sempre in casa con i piccoli. Vi prego.. aiutatemi!

La risposta

avatar Dietologia - Sara Ciastellardi Dott.ssa Sara Ciastellardi

Buonasera stante la complessità e delicatezza della sua situazione sarebbe utile si rivolgesse ad un medico esperti in materia di alimentazione, anche on line se preferisce. Eviti il fai da te o consigli generici non strettamente personalizzati. Cordialità

Domande correlate

Avendo la glicemia a97 esame mattutino a stomaco vuoto e la Glicata a 6.1

avatar Dietologia - Sara Ciastellardi Dott.ssa Sara Ciastellardi

Buonasera, si minestra no patate e carote, cordialitàVolevo sapere avendo la glicemia a 97 con esame sangue a stomaco vuoto e la Glicata a6.1 posso mangiare zuppa di verdure con patate zucchine...

Vedi tutta la risposta

Digiuno intermittente

avatar Dietologia - Sara Ciastellardi Dott.ssa Sara Ciastellardi

Buongiorno le diete chetogeniche, i digiuni, le mima digiuno etc. devono essere necessariamente prescritte da un medico, iscritto all’ordine dei medici. Senza prescrizione medica, anche se...

Vedi tutta la risposta

Dieta cheto

avatar Dietologia - Sara Ciastellardi Dott.ssa Sara Ciastellardi

Buongiorno le diete chetogene devono essere necessariamente prescritte da un medico, iscritto all’ordine dei medici. Fare da soli o con non medici espone a severi e concreti rischi per la...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio