Muco nelle feci o feci grasse?

Buongiorno, mi trovo all'estero da sei mesi, e devo restarvi ancora per diverso tempo, quindi un vostro parere sarebbe importante al fine di capire se devo rientrare in Italia o se la cosa non rappresenti urgenza. Premessa:ho 59 anni, non fumatore, no alcol, dieta ricchissima di frutta e verdura, praticamente zero carni rosse o insaccati. Dieta però non molto regolare come orari, causa il lavoro. Da alcuni mesi osservo quanto segue: 6 o 7 volte al mese, noto che le feci ( peraltro di forma, colore, odore regolarissimi , a volte solo un po' molli, ma credo a causa dell'apporto di molti vegetali ) presentano una leggerissima patina di lucido, incolore, non credo nemmeno si tratti di muco, piuttosto sembrerebbero feci un poco unte e grasse. Come dicevo, la cosa succede ogni tanto, e non ho alcun altro sintomo: nessun dolore, nessuna perdita ematica, niente cali di peso, niente di niente, mi sento benissimo. Cosa potrebbe essere? Grazie in anticipo.

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Escludo che si tratti di muco. Non mi pare un reperto di cui allarmarsi.

Domande correlate

Formicolio

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Si tratta di parestesie, un disturbo in genere transitorio senza rilevanza clinica se non persiste.

Vedi tutta la risposta

ESAME CEA E CA 15,3

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

No, non occorre il digiuno.

Vedi tutta la risposta

Quale può essere la causa di raffreddore continuato per un mese?

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Dovrebbe comunque ripetere un tampone naso-faringeo per il Covid-19 che può ritornare. 

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio