Milza ingrossata e valori ferro

Buongiorno, ho 39 anni ,alto 1,80 per 80kg , circa 2 anni fa mi è stata riscontrata tramite ecografia una cisti alla milza, in sede polare interiore di 14 nm di diametro (data: 23/10/2019) Nel 23/10/2020 la cisti è stata riscontrata di 18 mm Nel 27/07/2021 di circa 20/25 mm La milza nell ultima ecografia ha dimensioni di circa 12-12,5 cm di diametro longitudinale. Nelle eco precedenti non ci sono le misure. L operatore dell eco mi ha consigliato di rivalutarla ogni 2 anni e non prima Analisi sangue: 28/06/2021 P creatinina 0,82 Ferro tot 61* Pcr 0.36 Emoglobina 15,8 Ematocrito 45,3 Globuli rossi 5,50 Globuli bianchi 5,87 Visto il basso livello di ferro ho rifatto a distanza di 4 mesi le analisi, integrando del ferro tramite un prodotto erboristico Analisi del 02/11/2021 Ferro totale 93 Transferrina 2,15 Folati 5,37 Ferritina 2,20 Emoglobina 15,8 Ematocrito 46,1 Globuli rossi 5,65 Globuli bianchi 5,67 Domande: - le ultime analisi sono nella norma? -questa cisti potrebbe crescer ancora di molto? Come soluzione c e solo l intervento? Che problemi potrebbe causar? Grazie

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

La crescita costante di questa cisti collegata alla milza mi induce a pensare che sarebbe meglio asportarla. Si tratterebbe di un piccolo intervento. Ne parli coi chirurghi.

Domande correlate

Contatto indiretto bicchiere

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Certamente, le avrei consigliato proprio questo.

Vedi tutta la risposta

Rischi mst

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

La ringrazio

Vedi tutta la risposta

Rischi mst

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Deve riacquistare totalmente serenità che non può essere pregiudicata da un episodio insignificante.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio