Mi si è rotto il preservativo durante il rapporto ma lui non era venuto, rischio?

21 dicembre tra 00.00/01.00 io e il mio partner abbiamo avuto un rapporto protetto. Dopo un paio di minuti il preservativo si rompe e noi ce ne siamo accorti non molto dopo. Dopo esserci accorti abbiamo smesso di praticare sesso vaginale, e lui in seguito e venuto dopo un rapporto orale. Lui mi ha detto e mi ha dato conferma di non essere venuto e mi ha pure detto che in passato ha praticato sesso senza utilizzare metodi contraccettivi senza mai succedesse nulla. Io ero nei giorni fertili e ho molta ansia. Rischio?

La risposta

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Mi dispiace il rischio non è stimabile. Nessuno, a parte il suo partner (forse) può avere certezza in merito alla situazione. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Domande correlate

Perenne senso di eccitazione anche se non voluto

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Gentile amica: che a 20 anni ci possa essere, per qualunque motivo, una ipereccitazione è piuttosto normale. Fa parte di tutti quei meccanismi di attivazione erotica del corpo che accade proprio...

Vedi tutta la risposta

Buonasera. Dopo un periodo di prurito e perdite bianche ho inizoato (ne ho già presi 4) la terapia ...

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Gli ovuli non provocano perdite rosate. Ugualmente improbabile che lo faccia una vaginite.Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Vedi tutta la risposta

Masturbazione

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Occorre una visita per valutare cosa è successo.Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio